E' necessario girare
lo smartphone  in orizzontale
Title
Vai ai contenuti

Bibliografia

Fausto Nicolini. Napoli Nobilissima. Gen.  1906. Voi. X. pag. 52.
Franco Strazzullo. Postille alla Guida Sacra della Citta' di Napoli del Galante. Napoli MCMLXII; pag. 11 e 12.
Giuseppe Maria Roberti: Maria SS. della Stella ovvero la Chiesa il Convento dei PP. Minimi in Napoli. Napoli, M. D'Auria Tip. Ed. Pontificio. Anno 1910.
P. D. Anacleto M. Mataloni. Chiesa e Cripta di S. Maria di Caravaggio. Napoli, R. Tip. F. Giannini e F. 1915.
Mario Stefanile. Il "Mattino". 7 Nov. 1963.111 pagina.
Eugenio d'Acunti. L'antichissima Chiesa di S. Gennariello. Ed. Luce Serafica. 1978. Pag. 20 e 21.
L'Immacolata di Lourdes "Periodico del Santuario. Napoli Feb. 1978.
"La Croce". Napoli. Sett. illustrato. 8 Nov. 1908. E 19 Set. 1915.
"L'Aurora". Castellammare di Stabia. 4 Ott. 1908.
Primo Levi. "L'italico". 1905.
"L'Operaio". Catanzaro. 4 Giu. 1907.
"Napoli Sacra". Guida alle Chiese della città XI e XIII Itinerario - Napoli Elio de Rosa editore - 1994 - 1996
Il Conservatorio di Musica San Pietro a Majella Napoli a cura di Filippo Arriva : a pag. 40 articolo di Francesco Melisi con citazione sui dipinti allegorici in biblioteca andati perduti, EDITALIA 1996.
III Convegno Nazionale San Rocco Pietramelara 29 - 30 Aprile 2001
Egidio Valcaccia, Salvaci, o vecchierello nostro! Centenario del patrocinio di San Catello in occasione dell'eruzione del Vesuvio, 1906-2006, Longobardi Editore, 2006.
Antonio Esposito. Il Complesso Monumentale di San Vito a Marigliano, storia arte e devozione  LER edizioni  2006.
Egidio Valcaccia, Santuario del Sacro Cuore e dell'Addolorata (a Scanzano), Castellammare di Stabia, 2007.
Egidio Valcaccia, Venite adoremus Dominum! Le rappresentazioni presepiali nei dipinti delle chiese di Castellammare di Stabia, Longobardi Editore, 2006.
Marco di Mauro, In viaggio. La Campania. Proposte attributive, ricerche archivistiche e bibliografiche (pp. 544),
Paparo Edizioni, Napoli 2009. www.marcodimauro.org
Chiesa Parrocchiale di San Rocco in Pietramelara CE, Un anno di Restauri.
Egidio Valcaccia,Vincenzo Galloppi. Le opere del maestro napoletano nelle chiese stabiesi, estratto daCultura e Società,
(Anno VII - XI nn. 7 . 11), Castellammare di Stabia 2013-2017, pp.127-138. Disponibile qui in pdf



Nella foto Vincenzo Galloppi nella sua casa a vico Solitaria nel 1934
e sotto un autoritratto del 1910


Chi volesse arricchire questo sito web con notizie o foto documentate può scrivere a
se non vedi la pagina gira lo smartphone
Torna ai contenuti